Pensieri d’autunno -Con l’aiuto di Carla Van Raay

Pensieri d’estate

Scritto da © Carlo Gabbi – Sab, 06/02/2016 – 00:01

100.JPG

Summer Thoughts

By Carla Van Raay

In “Awakening God’s Woman”

 

 

I learnt to be with myself in intimate, spiritual way. Life became my Beloved as I turned loneliness into intimacy with deeper self.

Ho imparato a essere intima con me stessa nella vita spirituale. In questo modo la vita è divenuta migliore trasformando la solitudine entro intimità con un più profondo me stessa.

 

I turned to take a last look at the sky above. An invisible artist was painting it in with wild strokes with colours I’d never seen before or since, greys and blues, melting and streaking with purples, in breathtaking beauty, rolling around the fading light as if playing a private game. No human artist ever painted such beauty.

Mi soffermai per prendere un’ultima visione del cielo al di sopra. Un invisibile artista aveva pitturato il cielo con tocchi selvaggi usando colori mai visti prima e che mai vedrò dopo, grigi e blu, che con strisce mescolate di porpora, in una bellezza che toglieva il respiro, che si torceva attorno alla luce morente giocando entro  una gara privata. Nessun essere umano può ricreare tale bellezza su una tela.

 

I love to be close to you and feel your energy to make love, while our legs are entwined. To be at peace like that, breathing deeply, drinking in love and presence and postponing sex to the next time…

Mi piace averti vicino e sentire l’energia erogata da te durante l’amplesso amoroso, mentre le nostre gambe sono allacciate assieme. E` il piacere di sentirsi in pace, nel respirare profondamente, ubriacandoci dalla presenza del nostro amore, e in questo stato d’estasi tralasciare l’atto sessuale alla prossima volta…

 

I can feel the mental and emotional tension like a cloak,

like a piece of clothing I’m putting on for size

its that obvious.

If I keep on this for comfort, something else will die,

something I can’t put on my finger on as yet.

I feel the need to stay in the moment and not make a security

out of anything.

I want to live for whatever the moment brings,

for whatever comes out of infinite, unknown possibilities.

Right now it is giving me the magic of a relationship evolving.

My intuition tells me this.

The best change of the magic staying

is by not making any demands on it.

Keep your primary relationship with your Beloved intact.

 

 

Posso sentire l’emozionale mentale tensione come un mantello,

un indumento che provo per la sua taglia,

questo è avvio.

Se lo vesto, perché lo sento confortevole, so che qualcun altro morirà.

Ma è qualche cosa di cui non posso ancora mettere sopra il mio dito.

Sento d’aver bisogno di rimanere come sono, senza scappare al di fuori

Da quel luogo sicuro in cui sono.

Desidero vivere con ciò che il momento mi porta,

per qualsiasi cosa che arrivi dall’infinito, sono sconosciute possibilità.

Giusto ora mi sta` donando la magia di una relazione che si sta evolvendo.

E` la mia intuizione che mi fa comprendere ciò,

La migliore possibilità di questa magia sta nel fatto

Che non devo fare alcuna domanda su ciò.

Manterrò  così la relazione con l’amata intatta.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s