Poesia di Rinaldo Ambrosia

LUNGO LE PIEGHE DEL TEMPO

 

download (9).jpg

E lui correva

nello spazio di un tempo trascurato

lanterna magica degli attimi

a ravvivare istanti immobili

calati lungo il sudore dei giorni

perché il tempo

faceva lo sgambetto ai ricordi

nel profilare emozioni

stemperate nei lombi dei pensieri.

 

Allora lui correva

nel rombo dei pensieri

verso la fermata

per prendere quel tram in corsa

perché la sua storia

sapeva di Inghilterra e paglia.

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s